Comunicare Habile, un progetto dell’Università di Padova

Un progetto per comunicare in maniera più efficace Habile: è il “dono” arrivato dal laboratorio di comunicazione sociale dell’Università di Padova seguito dalla docente Alessandra Veronese. Un’esperienza preziosa: “Quando le occasioni professionali diventano occasioni di crescita personale nasce la magia”, spiega Alessandra, “e così è stata la mia esperienza di docenza con un trio dalle grandi potenzialità: Angelica Villegas Alban, Filippo Lorenzelli ed Elisa Piovesan”.

Il terzetto di studenti di Scienze della Comunicazione ha presentato il progetto ai “Talents”, il gruppo di ragazzi con autismo che si occupano di marketing e comunicazione all’interno delle cooperative del network di Habile. La discussione sulle proposte è stata stimolante e ha consentito di evidenziare come la comunicazione debba essere sempre preceduta da una riflessione profonda sul chi siamo e sulla direzione che vogliamo prendere. Per Habile sarà fondamentale ribadire con tutti i canali possibili l’urgenza di essere di supporto alle aziende per abbattere le barriere tra disabilità e lavoro e per aumentare la capacità delle imprese di essere inclusive per le persone con disabilità.